Castel Leone , vi ricorda qualcosa? Scopriamo di che comune si tratta!

Castel Leone , vi ricorda qualcosa? Scopriamo di che comune si tratta!

Il nome Castiglione proviene dalla parola composta Castel Leone, roccaforte che dominava la Valle dell’Alcantara, i cui resti sono ancora visitabili.
Nel 400 a.C. i Greci capirono la posizione strategica del territorio, e costruirono un punto d’avvistamento fortificato per controllare l’unica via d’accesso per l’interno della Sicilia.
Nel corso dei secoli si successero Arabi che rivoluzionarono i sistemi d’irrigazione, Romani, che costruirono ponti, Normanni e Svevi , sotto i quali Castiglione divenne città regia, e Ruggero di Lauria, ultimo vassallo.
Castiglione si ingrandì sotto tutte le sue dominazioni: il castello continuava a fortificarsi, si costruivano chiese e palazzi, grazie alla ricchezza proveniente dalla coltura e dalla lavorazione delle nocciole e del lino.
Al castello sono legate moltissime leggende, così come alle cube basiliane e al cosiddetto “cannizzu”, una torre d’avvistamento che si racconta sia stata spaccata in due da un terribile fulmine.